Complessione e botanica: come Leonardo Da Vinci anticipò l’approccio alla morfogenesi delle strutture naturali

Marco Cecca, Silvia Tinelli marco.cecca.02.25@gmail.com studenti dell’IISS “P. Sette” di Santeramo in Colle (BA) Introduzione Lo sviluppo di un albero nei suoi rapporti di lunghezza, spessore, angolo e numero di ramificazioni, risponde a precise regole fisiche e matematiche che ne regolano il rapporto in relazione al funzionamento biologico, all’accesso alla luce, all’equilibrio statico e così […]

Imprecisioni storico-matematiche

Jacopo Giaconi1 Studente della 4a A del Liceo Scientifico “Amedeo di Savoia Duca d’Aosta” di Pistoia jacogiaco@tiscali.it I libri a carattere divulgativo relativi alla Matematica e alla sua Storia, così come gli studi o i saggi facilmente comprensibili a lettori mediamente istruiti in tale materia, costituiscono indubbiamente un importante mezzo per trasmettere conoscenze e idee […]

Isabella d'Aragona

Alpha, beta e gamma, x,y,z: quanti linguaggi bisogna usare?

Sandra Lucente sandra.lucente@uniba.it           www.dm.uniba.it/~lucente/     Questo articolo è diviso in due parti indipendenti.     La prima parte è divulgativa e vi si discute della relazione tra linguaggio naturale (la lingua che parliamo), linguaggio grafico (grafici, immagini e schemi) e linguaggio matematico (formule).     La seconda parte è didattica e contiene alcuni esempi di errori […]

Medioman

Luca Granieri granieriluca@libero.it  digilander.libero.it/granieri/       Qualche tempo fa, il comico F. De Luigi proponeva un personaggio di nome: Medioman. Si trattava di una specie di supereroe che portava all’estremo i difetti e i vizi più comuni, quelli dell’uomo medio insomma. Anche per questo risultava divertente, poiché chiunque poteva in parte riconoscersi. Il fatto è che, […]