AI lettori del n. 21

Cari Lettori,

eccoci di nuovo qui, dopo un lungo periodo di silenzio. Ci siamo presi una pausa per riflettere sulla struttura del giornale, darci nuovi obiettivi e cercare di coinvolgere anche colleghi di altre università e docenti della scuola secondaria.

 

La discussione intrapresa si è però arenata lo scorso 20 luglio, quando la nostra cara collega, amatissima amica e membro della redazione di Angolo Acuto, Prof.ssa Silvana Rinauro, ci ha lasciato dopo una lunga malattia.

 

Dedichiamo a Lei questo numero di Angolo Acuto. Nel chiederci come ricordarla, senza essere retorici o banali, abbiamo preso in prestito le parole usate dalla Prof.ssa Carla Rossi in occasione di un pomeriggio dedicato al ricordo di Silvana. Ringraziamo Carla per la sua disponibilità a pubblicare qui il suo testo, nessuno di noi avrebbe potuto descriverla meglio.

 

Ciao Silvana ….. ci manchi tanto!

 

In questo numero ospitiamo un articolo inviato alla redazione da due studenti, Marco Cecca e Silvia Tinelli, dell’IISS “P. Sette” di Santeramo in Colle (provincia di Bari)….. siamo molto contenti quando a scriverci sono i ragazzi!!! Partendo da alcune osservazioni di Leonardo Da Vinci, l’articolo descrive alcune applicazioni della Geometria frattale alla Botanica.

 

Nell’ambito del progetto “I Lincei per una Nuova Didattica nella Scuola: una rete nazionale”, tre ex-studentesse del Corso di Studi in Matematica dell’Università della Basilicata, oggi validissime docenti della secondaria di secondo grado, Ida Fiorenza Niro, Raffaella Frattaruolo e Giuseppina Gilio, ci raccontano una loro esperienza laboratoriale con gli origami, rivolta a ragazzi della classe quinta dell’I.P.S.A.R.S. “ G. Fortunato” sede di Lagopesole-Potenza.

 

Chiudiamo questo numero con la seconda parte di un articolo di Donato Saeli sulle sequenze di Faray e della loro relazione con le equazioni diofantee lineari. Come sempre nel suo lavoro troverete dei link per alcuni programmi applicativi.

 

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti voi un Sereno Natale e un Felice Anno Nuovo!

 

La redazione

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento